alle aziende...

uomini_manifesti02_ph
uomini_manifesti02_ph

gruppo_lavoro03
gruppo_lavoro03

giochi_giornali
giochi_giornali

uomini_manifesti02_ph
uomini_manifesti02_ph

1/5

COACHING
TEAM COACHING

AZIENDALE

L'apprendimento di nuovi comportamenti e la scoperta di nuove risorse personali per realizzare obiettivi, possono essere strumenti di sviluppo per te?

 

Il mio ruolo è aiutare i clienti ad aiutare sé stessi nel raggiungere obiettivi e nel trovare soluzioni.

Il coach è un consulente di processo, un facilitatore e un catalizzatore del cambiamento.

Il coaching è il processo con cui il coach facilita lo sviluppo e la performance delle persone.

 

Per fare questo mi muovo tra ARTE E SCIENZA. Ho strumenti precisi di intervento frutto del percorso di coaching della Scuola di coaching e problem solving strategico, e ho abilità e competenze creative, che mi permettono di adattarmi alle diverse situazioni con una flessibilità operativa assoluta.

Il processo è modulabile e prevede sempre un coinvolgimento del management, dell’amministratore delegato o del responsabile delle persone coinvolte nel percorso.

Assieme si definiscono gli obiettivi, si tiene monitorato andamento e a conclusione del percorso si condividono i risultati.

Che si tratti di business coaching o team coaching, il successo del percorso è un successo del NOI, di condivisione e di evoluzione.

Aiuto l’azienda a trovare la strategia più adatta per raggiungere i suoi obiettivi.

La consulenza manageriale viene spesso sottovalutata come chiave di volta nei processi di change management dell’azienda. Capita spesso che io sia chiamata a realizzare il cambiamento desiderato dall’organizzazione, dove però lo strumento è già stato scelto dall’azienda.

Il valore aggiunto della mia consulenza è trovare lo strumento per gli obiettivi aziendali, insieme.

Costruisco sistemi di incentivazione, supporto l’azienda a individuare le risorse migliori per i propri traguardi, in outsourcing, gestisco funzioni/processi nello sviluppo organizzativo.

Supporto il management, la funzione risorse umane, l’area commerciale creando progetti di facilitazione di riunioni, workshop ideativi, innovazione organizzativa. ​Ottimizziamo tempo e risorse assieme.

​Come lo faccio? Analisi, attività operative e follow-up, sempre con un focus alla autonomia di apprendimento replicabile.

COnsulenza
aziendale

Imparare apprendere 01
Imparare apprendere 01

Imparare apprendere 02
Imparare apprendere 02

regole gruppo_capireparto
regole gruppo_capireparto

Imparare apprendere 01
Imparare apprendere 01

1/5

formazione
aziendale

Progetto assieme alla tua organizzazione il percorso partendo dai tuoi obiettivi.

Per supportare il business e le strategie dell’organizzazione è importante avere un team che conosce e che sente dove l’azienda sta camminando e aiuti l’azienda a raggiungere i traguardi.

Su questo strutturo argomenti, metodologie, strumenti che meglio si adattano al numero di partecipanti e al livello di approfondimento necessario agli obiettivi didattici.

​Devo dire che senza Follow up la formazione è poco efficace.

Quindi nei miei interventi prevedo sempre a distanza di tre, sei mesi una sessione di training che sedimenta l’apprendimento e crea una relazione di supporto e assistenza per i partecipanti.

​Ecco alcuni modelli di successo

gioco immaginativo
gioco immaginativo

schema network
schema network

change management
change management

gioco immaginativo
gioco immaginativo

1/6